Il Mediterraneo Antico

Giovedì 21 marzo alle ore 17:45 si terrà l’incontro “L’innovazione ha sempre radici profonde: il Mediterraneo Antico”, con Flavia Frisone, docente di Storia Greca presso l’Università del Salento. Sarà presentato il libro illustrato “Terraneo” di Marino Amodio e Vincenzo Del Vecchio.

Vi aspettiamo!

I Nostri Prossimi Appuntamenti

Giovedì 14 marzo alle ore 17:45 si terrà l’incontro “La Casa di Vetro – Trasparenza: Nuova Normativa degli Enti del Terzo Settore”, a cura del prof. Antonio Gaita.

Sabato 16 marzo, alle ore 17:00 si terrà la presentazione del libro “Solo un prete”, con gli autori Luigi Intelligenza e Giuseppe Sagliano, a cura della Biblioteca dei Ragazzi I Care.
“La natura di don Peppino Diana era quella di un uomo di Chiesa, di uomo e sacerdote imprescindibili l’uno dall’altro, di guida spirituale, di insegnante, di capo scout. Don Peppino Diana esprimeva il proprio pensiero da intellettuale attraverso la Parola del Vangelo, lo faceva con facilità, perchè nella Parola di Dio cercava conforto, cercava spiegazioni, offriva soluzioni.”

Vi aspettiamo!

I Nostri Prossimi Appuntamenti

Giovedì 7 marzo alle ore 17:45 ci sarà l’incontro “Il Mosaico dell Fiducia”, dove ci sarà l’incontro con la fondazione UALSI.

Venerdì 8 marzo alle ore 17:45 ci sarà il secondo appuntamento sull’argomento Islam: i templari, l’architettura dei giardini, la donna nell’Islam, a cura del dott. Antonio Romano.

Vi aspettiamo!

L’Interconnessione On-Line

Giovedì 24 Gennaio alle ore 17:45 si terrà l’incontro “L’Interconnessione On-Line: Generazioni (s)Connesse e Relazioni dell’Era Digitale” con la partecipazione in collegamento Skype di Diego Mecenero, scrittore e giornalista.

Per la rubrica “Spazio alla Lettura” verranno presentati due libri: “Coltivare l’umano, umanizzare l’uomo” Proposta Educativa del Mieac, e “Hanno taggato Biancaneve – C’era una volta… il web” di Monica Marelli.

Vi aspettiamo!

Qui il link delle riprese dell’incontro: YouTube

L’Educazione Intergenerazionale

Giovedì 17 Gennaio alle ore 17:45 si terrà l’incontro “L’Educazione Intergenerazionale – Imparare dagli Altri da Pari a Pari” tenuto da Alfonso Lanzieri, docente di Filosofia presso la Pontificia Facoltà Teologica di Napoli e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Nola.

Per la rubrica “Spazio alla lettura” saranno presentati due libri: “L’età della vita: loro significato educativo e morale” di Romano Guardini, e “Sai fischiare, Johanna?” di Ulf Stark.

Vi aspettiamo!

Le Ciaramelle dell’Avvento

Giovedì 20 dicembre alle ore 17:45 al Centro La Pira si terrà un incontro su racconti e suoni del natale, in cui verranno letti brani della tradizione e ci sarà la partecipazione del Coro Polifonico del liceo musicale Margherita di Savoia di Napoli, diretto dalla professoressa Luisa d’Avino.

Tutti i partecipanti sono invitati a scrivere su un biglietto un desiderio per Natale, che appenderemo poi all’albero. Sarà inoltre occasione per scambiarci gli auguri natalizi.

Potrete seguire l’evento anche in diretta sul nostro canale YouTube.

Vi aspettiamo!

La Costituzione e l’Ordinamento

Giovedì 13 dicembre alle ore 17:45 si terrà la seconda parte dell’incontro “Il contesto normativo di riferimento: la costituzione e l’ordinamento”, a cura del professore Antonio Gaita.

Al termine dell’incontro, per la rubrica “Spazio alla lettura” verrà presentato il libro “La costituzione e la bellezza” di Michele Ainis e Vittorio Sgarbi, un intreccio sorprendente tra arte, diritto e letteratura in cui possiamo leggereun inedito commento letterario e illustrato alla nostra Costituzione in sedici capitoli, uno per ciascuno dei dodici princìpi fondamentali e dei quattro titoli in cui s’articola la prima parte della Carta.

Seguite la diretta dell’incontro sul nostro canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCsflpui0IYnn5v13U1QGOug

Vi aspettiamo!

La Dolcezza del Bacio

Giovedì 6 dicembre 2018 alle ore 17:45 si terrà il consueto appuntamento con i “Giorni della Montagna”, a cura di Gaetano Pugliese, che parlerà della dolcezza del bacio, dopo aver trattato della “profondità dello sguardo” e “l’intensità dell’abbraccio”.

Per la rubrica “Spazio alla Lettura”, verrà presentata l’agenda-libro Giorni Nonviolenti, che verrà regalata a tutti i soci che rinnoveranno la loro iscrizione al centro, e a chiunque voglia iscriversi per la prima volta, come una “tessera” per comporre il nostro mosaico della fiducia.

Tra i popoli antichi chi incontrava qualcuno ne afferrava un lembo della veste con la mano sinistra e baciava la propria destra, indirizzando poi quel bacio all’interessato.Come facciamo noi alle partenze dei treni dietro vetri impossibili da perforare.

(Profduepuntozero.it)